Magari non è vero, è solo VeRO
Condividi
FacebookTwitterWhatsAppGoogle+Yahoo BookmarksBlogger PostEmailCondividi

E’ deciso: su eBay si possono vendere solo i Dual Sim di Hop Mobile che rivendica un brevetto del sistema a doppia scheda pensato nel 2001 e registrato nel 2005. Intanto chiede il blocco dei Dual SIM su Ebay e minaccia denunce contro Philisp, Samsung, telit, HKC. Ma il Benefon Twin Dual Sim era sul mercato italiano dal 2000: non sarà una delle tante sòle del programma VeRo?



IL SITO EBAY RICONOSCE A HOP MOBILE LA TITOLARITA’ DEL BREVETTO CHE TUTELA IL CELLULARE HTS DUAL SIM

Prevista una quotidiana rimozione delle inserzioni che violano la proprietà intellettuale. Hop Mobile tutela l’unicità del cellulare Hts Dual Sim e il relativo diritto esclusivo a vendere sul territorio nazionale apparecchi che supportano due Sim card contemporaneamente attive.

Comincia dal sito di Ebay la lotta di Hop Mobile: il presidente Ermanno Dionisio sta facendo valere la proprietà del brevetto italiano numero 0001327335/2001.

Da alcuni giorni, infatti, lo staff del sito che gestisce aste on line sta rimuovendo le inserzioni relative ai cellulari Dual Sim.
Di progettazione ed ideazione cinese, gli oggetti in questione vengono venduti online, violando la proprietà intellettuale del prodotto. Una situazione che stava danneggiando l’immagine di Hop Mobile, prima in Italia ad aver lanciato un cellulare con tale funzionalità, ma anche la sola autorizzata a produrlo, pubblicizzarlo e commercializzarlo.
Giorno per giorno il team Hop Mobile verificherà la pubblicazione di nuove aste sul sito www.ebay.it, mentre i tecnici di Ebay garantiranno una quotidiana rimozione delle inserzioni stesse. Si tratta di un’operazione con la quale tutelare anche l’interesse di tutti i clienti dell’azienda che hanno optato per un prodotto di alta qualità.

Questo il comunicato di Hop Mobile. Non si capisce bene se si riferisce al modello prodotto dalla Casa o al sistema Dual SIM.

Certo é che la minaccia pare estesa a qualsiasi cellulare che non sia il HTS Dual SIM e, quindi, anche a Samsung D880 e 780, Telit B-Kini, Philips 699, Bento (egualmente italiano) e al Benefon Twin Dual uscito nel 2000.
Hop Mobile (gia Eko Mobile) é stata fondata nel 2005 da Ermanno Dionisio, un bresciano che vive nel Principato di Monaco (dove appoggia i suoi servizi di telefonia) e noto nel mondo dei Rally per aver vinto più volte il Campionato mondiale marche.

Come Global Service Group Srl, ha effettivamente depositato un brevetto per un terminale multinumero all’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi nel Maggio del 2005 ma, anche considerando che Dionisio fa risalire la sua invenzione al 2001, il sistema Dual SIM era gia presente sul mercato italiano nel 2000 con il Benefon Twin Dual.
Del resto, anche volendo sorvolare sul Benefon, ci pare difficile immaginare che produttori importanti come Samsung, Telit, Philips, HKC abbiano investito milioni euro e messo sul mercato un prodotto senza averne i diritti.

Alla Eko Mobile ci hanno negato spiegazioni: Dionisio personalmente ha preteso che ne facessimo richiesta scritta al suo Ufficio legale.

Intanto dalla piattaforma arrivano le prime infuocante proteste dei venditori che si vedono cancellate le aste per Dual Sim diversi dall’HTS di Hop Mobile; che dovrebbe divenire l’unico cellulare a doppia scheda vendibile su eBay.
Secondo i venditori penalizzati dall’iniziativa di Dionisio, si tratterebbe di un uso spregiudicato del Programma VeRO per un’operazione di concorrenza sleale.
Cosa non nuova nella storia di VeRO, snobbato sin dalla sua nascita dalle principali Griffe mondiali, e normalmente usato come arma dei taroccari per liberarsi della concorrenza.

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri Sconsigli via email? Clicca qui

eBayabuse è una iniziativa no-profit, senza pubblicità, senza sponsor. A causa dei continui attacchi DDoS siamo costretti ad utilizzare un hosting specializzato che ci costa 600 Dollari all'anno.
Se questo sito ti è stato utile e vuoi ritrovarlo online alla tua prossima visita, aiutaci con un contributo di anche pochi Euro. Puoi farlo con Paypal donando ciò che vuoi sulla email sostienieab@gmail.com con causale 'Sostegno eab'

Su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *