Sospesi. E ora che facciamo?
Condividi
FacebookTwitterWhatsAppGoogle+Yahoo BookmarksBlogger PostEmailCondividi

Riceviamo da eBay Regolamento e Sicurezza:

Venerdì 19/10/2007 11.19

Gentile megwhitman56 (megwhitman@alice.it),

ti informiamo che il tuo account è stato sospeso per:

* Le informazioni di contatto da te fornite sono inesatte: sussiste un’incongruenza fra le informazioni personali ed il codice fiscale fornito durante la registrazione

Durante il periodo di sospensione non potrai:

– usufruire in alcun modo dei servizi eBay;
– registrarti con un nuovo account.

La sospensione comporta l’annullamento di tutte le inserzioni attive e non ti esonera dall’obbligo di effettuare i pagamenti dei servizi eBay di cui hai usufruito.

Inoltre, tieni presente che la registrazione di un nuovo account per ovviare alla sospensione viola le Regole del sito, e che eBay la sanziona con una sospensione a tempo indeterminato, senza possibilità di reintegro.

Allo scopo di aiutarti a comportarti secondo lo spirito della Community ti invitiamo a leggere la pagina:

http://pages.ebay.it/help/policies/user-agreement.html

Questa pagina contiene tutte le informazioni necessarie per prevenire qualsiasi tipo di violazione delle Regole di eBay. Preso atto di queste informazioni, puoi inviarci una richiesta di ripristino del tuo account seguendo le istruzioni alla pagina:

http://pages.ebay.it/help/community/poisec9reinst.html

In particolare dovrai:

– dichiarare di aver letto e accettato le Regole di eBay;
– inviarci via fax le informazioni di contatto;
– allegare la fotocopia, fronte e retro, di un documento d?identità (carta d?identità, patente o passaporto) e del codice fiscale.

Ricevuta la documentazione necessaria, ti invieremo un messaggio per informarti sull’esito della nostra verifica.

Grazie per la collaborazione.

Cordiali saluti,

eBay Regolamento e Sicurezza

Bah! Accettano come residenti a Roma o a Verona gente che si registra dalla Virginia, da Bucarest, dalla Cina. Accettano annunci che vendono cose evidentemente inesistenti, accompagnate da foto tratte dagli archivi stessi di eBay.it; permettono un commercio di feedback esercitato alla luce del sole sul loro portale; la vendita di cloni di cellulari e repliche di orologi di marca … e sospendono MegWhitman56?!

Ribah! Ma noi, da buoni Cittadini, accettiamo la sospensione perché, non abbiamo difficoltà ad ammetterlo: il Codice fiscale che abbiamo fornito é falso. Per la verità non é vero neanche che siamo Meg Whitman; e che siamo nati a New York il 4 Agosto del ’56 e tanto meno siamo Amministratore Delegato di eBay Inc. (in questo caso, la nostra prima iniziativa sarebbe stato il licenziamento in tronco di tutto il Management di eBay Italia).

Ma dopo che abbiamo accettato il nostro castigo (del resto ci siamo già riregistrati con una decina di account fasulli), possiamo aspettarci che vengano sospesi anche quad_007, megastore1947, nuova.elettronica, elipriano32 pietro0di0alberto, rsaverio78, parez_it, lafatant, leonardo66wes, tddtec, ashluc, lucianobaruch, cristianpassato9, case1771 e le altre centinaia di truffatori che, facendosi un baffo del Team Regolamento e Sicurezza, spadroneggiano su eBay.it, meglio conosciuto come il più grande sito di truffe online?

Su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *